Palermo. Corte Appello assolve la dirigente scolastica E. Maffey: ribaltata sentenza tribunale di Sciacca

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

É stata assolta la dirigente scolastica del Secondo Circolo Didattico “Sant’Agostino” di Sciacca, Evelina Maffey, che era accusata di maltrattamenti nei confronti di tre insegnanti e due assistenti amministrativi

La dott. Maffey nel presente procedimento con assoluzione è stata difesa dall’avvocato Gioacchino Genchi. Il processo di primo grado, durato ben 5 anni si era concluso nel dicembre del 2017, con una condanna del giudice monocratico del Tribunale di Sciacca ad un anno e 4 mesi di reclusione, con pena sospesa, oltre al risarcimento dei danni alle parti civili costituite e al pagamento delle spese processuali. La dirigente era stata accusata da cinque collaboratori scolastici di “mobbing” e o ggi la quarta sezione della Corte di Appello di Palermo, ha ribaltato la sentenza di condanna.

I fatti risalgono al 2012. L’indagine era stata effettuata dai carabinieri della sezione polizia giudiziaria presso la Procura della Repubblica di Sciacca ed era scaturita da alcune denunce – rivelatesi infondate – presentate nei confronti dell’allora dirigente del II° Circolo Didattico di Sciacca “Sant’Agostino”. A causa dell’indagine – chiusa oggi in una totale assoluzione – Maffey fu addirittura sospesa dall’incarico, essendo ingiustamente accusata di maltrattamenti, atteggiamenti provocatori e persecutori, che avrebbero generato malessere e stati di ansia tra le insegnanti e i dipendenti amministrativi della scuola.

Oggi dunque, tutte le accuse sono cadute con il giudizio di Appello, dove la preside è stata assistita dall’avvocato Gioacchino Genchi, il quale, alla luce di una nuova attività difensiva, ha dimostrato che la Maffey “non ha mai infierito” nei confronti degli insegnanti e degli assistenti amministrativi, manifestando anzi “notevole indulgenza in occasione delle loro reiterate violazioni alle norme di comportamento”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Taglio dei Parlamentari. Dalla P2 di Gelli al PD fino al M5S: quella democrazia che fa tanto fastidio Successivo Licata (AG). Furti di acqua ed energia elettrica, blitz dei Carabinieri: 24 arresti

Lascia un commento