⦿ Ultim'ora

Palermo. Tenta di molestare una bimba allo Zen ma rischia il linciaggio dalla folla inferocita – Video 

E’ riuscito a  salvarsi rifugiandosi in un appartamento, ma per uscire è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine che lo hanno sottratto alla furia di una folla inferocita

Secondo quanto ricostruito, un uomo di 60 anni, ieri, in via Agesia di Siracusa in mezzo ai palazzoni di Gregotti, nel quartiere Zen di Palermo, si sarebbe abbassato i pantaloni per mostrare il pene a una bambina di 5 anni, ma è stato visto da alcuni passanti che immediatamente sono intervenuti e, come mostrano le immagini del video è partita la “caccia all’uomo”, con urla, mazze e spranghe.

Il sessantenne nonostante inseguito, si è rifugiato in un appartamento, riuscendo a salvarsi da un sicuro linciaggio, ma per sottrarlo alla furia della folla è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine, che dato l’alto numero delle persone,  hanno fatto intervenire  poliziotti e carabinieri in tenuta antisommossa, che hanno scortato l’uomo fuori da casa e poi portato in commissariato. Durante i tafferugli un agente è rimasto ferito e qualcuno ha anche distrutto l’auto. Anche la figlia del presunto molestatore si sarebbe schierata con la folla inferocita.

Gli agenti del commissariato San Lorenzo e della squadra mobile hanno avviato le indagini per ricostruire quanto accaduto e verificare l’attendibilità delle segnalazioni ricevute.