Priolo (SR). Covid almeno 50 migranti positivi nel centro di accoglienza, altri 17 sono in isolamento fiduciario


Almeno 50 tra clandestini e operatori di un centro di accoglienza di Priolo in provincia di Siracusa sono risultati positivi al Covid

Foto archivio

Il numero però potrebbe crescere, infatti nelle prossime ore si è in attesa dell’esito dei tamponi su altre 20 persone mentre, per quanto concerne i dati sull’intero Comune, da quanto fornito dal sindaco di Priolo, Pippo Gianni, sono cento attualmente i positivi. “Altri 17 soggetti – fa sapere il primo cittadino – si trovano in isolamento fiduciario. Invitiamo i cittadini al rispetto delle misure di prevenzione”.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti