Protezione Civile a Realmonte per la notte di Ferragosto


Prosegue l’impegno del Libero Consorzio Comunale di Agrigento nelle attività a tutela del territorio e dei cittadini.

scalatuschi-feragosto

A Realmonte, infatti, il Gruppo Protezione Civile, insieme all’Ufficio Protezione Civile del Comune, sarà impegnato nelle attività di prevenzione per un Ferragosto sicuro, grazie al piano sanitario che prevede due postazioni con altrettante ambulanze collocate a Punta Grande e a Capo Rossello.

Le attività saranno effettuate dal personale del Libero Consorzio e dai volontari delle associazioni “Croce Rossa Italiana” (Comitato di Agrigento) e “Angeli per la Vita” di Agrigento. Il servizio, coordinato dal funzionario tecnico responsabile dr. Marzio Tuttolomondo, inizierà già nella mattinata del 14 agosto e terminerà l’indomani.

Sempre il 14 agosto, a partire dalle ore 10.00 e fino a cessato bisogno, sarà istituito il senso unico di marcia sulla SP n. 68 in direzione Lido Rossello. I volontari, unitamente alle forze dell’ordine, avranno inoltre il compito di dissuadere i bagnanti dall’installazione di tende e l’accensione di falò sulle spiagge del litorale realmontino.

Il modulo antincendio in dotazione al Libero Consorzio, infine, sarà presente nella zona e sarà gestito dai volontari dell’associazione Terre Sicane di Sambuca di Sicilia.


Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.