⦿ Ultim'ora

Putin in Cina accolto da Xi in piazza Tienanmen con stretta di mano; i due Paesi sostengono giustizia e ordine mondiale multipolari

Le relazioni tra Russia e Cina non sono opportunistiche, non sono dirette contro nessuno, i due Paesi sostengono i principi di giustizia e un ordine mondiale democratico che rifletta le realtà multipolari e un ordine mondiale basato sul diritto internazionale

 

Lo ha affermato il presidente russo Vladimir Putin durante i colloqui con il suo omologo cinese Xi Jinping con una cerchia ristretta di delegati. “È di fondamentale importanza che le relazioni tra Russia e Cina non siano opportunistiche e non siano dirette contro nessuno. La nostra cooperazione negli affari mondiali oggi funge da uno dei principali fattori stabilizzanti sulla scena internazionale”, ha sottolineato il leader russo.

Il presidente russo Vladimir Putin è arrivato a Pechino in aereo  all’alba ora locale, per una visita di Stato di due giorni. Il corteo russo si è fermato davanti alla Grande Sala del Popolo in piazza Tiananmen dove è stato accolto alcuni membri dell’Esercito popolare di liberazione sull’attenti mentre l’artiglieria lanciava un saluto con più cannoni. Il presidente cinese Xi ha salutato calorosamente Putin con una stretta di mano in fondo all’ingresso dell’edificio, prima di entrare per i colloqui. La visita la dimostrazione di unità tra i due Paesi alleati ed è volta a sottolineare una partnership sempre più stretta tra Mosca e Pechino. Putin è arrivato .

Secondo Putin, Russia e Cina insieme sostengono i principi di giustizia e un ordine mondiale democratico che riflette realtà multipolari e un ordine mondiale basato sul diritto internazionale. “Russia e Cina stanno collaborando con successo nell’ambito delle Nazioni Unite, dei BRICS, della SCO e del G20. Siamo determinati ad armonizzare ulteriormente i processi di integrazione nello spazio eurasiatico, per combinare il potenziale della Comunità economica eurasiatica e la tua, mio ​​caro amico, la Belt and Road Initiative “, ha elencato il leader russo.

Putin ha espresso la speranza che la sua visita attuale dia un ulteriore impulso allo sviluppo dell’intero complesso della cooperazione bilaterale. “Vorrei sottolineare: sono molto felice di arrivare in Cina e di incontrarvi”, ha detto Putin a Xi Jinping.