I rapper saccensi sfondano su Youtube: ecco i Brasa Gang


Più di 15mila visualizzazioni su Youtube per i due giovani rapper emergenti saccensi Salvatore Lo Cicero di 19 anni  – in arte “Mesca” –  e Andrea Bentivegna di 17  – in arte “Jameflow”- con la loro nuova canzone dall’evocativo titolo: “Non ci prendi”.

brasa-gang

“Brasa Gang”, così hanno deciso di chiamare il duo, nato quasi per caso per le vie di Sciacca ormai due anni fa e che ha portato questa collaborazione artistica prima in studio di registrazione e dopo sulla piattaforma di condivisione video internazionale di Youtube. Da allora il loro sogno è andato concretizzandosi sempre più. La “trap” è il genere musicale a cui fanno riferimento, da prima famoso in Francia e in America, poi spopolato in italia.

I due oggi stanno facendo parlare di sè stessi grazie al loro stile, alla musicalità ed ai loro particolari video dal sapore sicuramente professionale. Nei brani dei due rapper vengono affrontati argomenti duri con testi in cui si fa riferimento ai disagi dei giovani cresciuti nelle “cattive strade” tra i palazzoni grigi e le vere amicizie d’infanzia.

Mesca e Jameflow dichiarano di ispirarsi a rapper internazionli come Lil Durk e Young Thug. Il loro primo mixtape, “Brasa Mixtape vol.1” è in uscita questo mese in free-download.

Grazie al potere di internet e dei social già in molti li seguono e già scommettono sul loro successo. A noi non resta che ascoltare i “Brasa Gang” ed aspettarci tanto altro da questi due giovani artisti ancora all’inzio della carriera, che con il tempo sicuramente faranno ancora parlare di loro.

.


Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.