Ribera (Ag). Anziani coniugi trovati morti nella loro abitazione dai Carabinieri: è giallo


Potrebbe trattarsi di omicidio-suicidio, ma è solo una delle piste battute in questo momento dagli inquirenti, la coppia non si vedeva da alcuni giorni in paese, stamattina la macabra scoperta

E’ stata una tragica e macabra scoperta quella che i Carabinieri hanno fatto questa mattina in un appartamento di via Parlapiano a Ribera. Due anziani di 74 e 75 anni, marito e moglie, sono stati trovati morti all’interno della propria abitazione dai Carabinieri, intervenuti insieme ai vigili del fuoco, alla polizia municipale e al 118.

Pare che da ormai alcuni giorni l’anziana coppia non si vedesse in paese, per questo qualcuno avrebbe chiesto l’intervento dei Carabinieri. Una delle ipotesi al momento battute sarebbe quella dell’omicidio-suicidio, ma sembra ancora troppo prematuro trarre conclusioni.

Intanto è stato avvertito il medico legale e il magistrato di turno si è diretto sul posto. Toccherà adesso alla Procura di Sciacca ed ai Carabinieri ricomporre il puzzle di indizi e ricostruire la drammatica vicenda.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti