Ribera. Tunisino senza fissa dimora beccato con 14 dosi di cocaina in tasca: arrestato dai carabinieri

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

I Carabinieri della Tenenza di Ribera hanno arrestato, un tunisino di 33 anni, trovato con 14 dosi di cocaina

È accaduto nella notte fra giovedì e venerdì scorsi, a Ribera. L’extracomunitario senza fissa dimora, è incappato in un posto di blocco dei carabinieri e durante il controllo, nelle sue tasche sono stati rinvenuti 14 dosi di cocaina del peso di circa 6 grammi, pronti per essere spacciati.

L’immigrato è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio ed è a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Catania. Scontro tra un Suv e uno scooter: perde la vita un 21enne, inutili i soccorsi Successivo Sciacca. Aumenta il degrado: topi morti in centro e siringhe nei campetti

Lascia un commento