Ribera, Vassallo: “Inaccettabile il ritardo nell’avvio della mensa scolastica”


Interviene oggi il consigliere comunale del centro crispino Benedetto Vassallo interrogando la Giunta Pace sul ritardo nell’avvio della mensa scolastica.

bened-vassallo

“Moltissimi genitori mi segnalano come a Ribera il servizio di mensa scolastica non sia stato ancora avviato. – dice Vassallo – Già nel mese di ottobre mi ero deciso ad intervenire per provare a dare una mano alle famiglie che lamentavano un inaccettabile ritardo nell’avvio di un sacrosanto servizio, ma il 27 ottobre scorso dal Comune di Ribera è stato diffuso un comunicato stampa in cui si garantiva l’inizio dello stesso in data 7 novembre. Motivo per cui decisi di dare un’ulteriore possibilità all’Amministrazione comunale.

Ebbene, ad oggi non solo il servizio di mensa scolastica non è iniziato, ma addirittura non v’è più traccia dello stesso comunicato stampa sul sito istituzionale del Comune. Se non è prendere in giro le famiglie, poco ci manca”.


Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.