Rifiuti, aumenta la percentuale di raccolta dell’umido, da 10 a 40 tonnellate a settimana: “Continuare il percorso virtuoso”


Di risultato in risultato. Incrementa giorno dopo giorno la percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti a Sciacca.

differenziata-sciacca

Il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore all’Ecologia Gaetano Cognata comunicano il dato aggiornato dopo un incontro con Sogeir: “Siamo passati da circa 10 tonnellate a settimana di umido conferito al centro di compostaggio a circa 40 tonnellate a settimana. Il periodo preso in considerazione è quello che va dal giorno dell’emissione delle prime ordinanze sindacali del 15 luglio a oggi.

È un bel risultato che va ancora migliorato, sempre con la collaborazione e la sensibilità di tutti. Grazie alle misure adottate, all’intenso e quotidiano lavoro svolto con gli uffici comunali e la Sogeir, e alla immediata risposta della città, siamo riusciti a evitare situazioni di emergenza che hanno colpito in maniera gravissima altri centri dell’isola e che ancora persistono in alcuni comuni. A Sciacca i cassonetti vengono regolarmente svuotati”.

Il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore Gaetano Cognata rinnovano l’invito ai cittadini e ai titolari di attività commerciali a continuare questo percorso virtuoso nella differenziazione dei rifiuti attenendosi a quanto stabilito nelle ordinanze 12 e 13 del 15 luglio, e nell’ordinanza numero 14 del 22 luglio rivolta alle attività commerciali

I provvedimenti sono facilmente consultabili nel sito internet del Comune di Sciacca (www.comunedisciacca.it) dove è stato creato un apposito link.


Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.