⦿ Ultim'ora

Rilasciato Gerard Depardieu dopo il fermo di ieri: è accusato di violenza sessuale

L’attore era stato posto in stato di fermo e interrogato per ore in una stazione di polizia a Parigi riguardo le accuse di violenza sessuale e ieri sera è stato rilasciato

Gerard Depardieu è stato rilasciato ma andrà a processo a ottobre. Lo riferisce il suo legale. L’attore francese era stato convocato in stazione di polizia e poi posto in stato di fermo in relazione alle accuse, nei suoi confronti, di violenza sessuale presentate da due donne che sostengono di essere state molestate dall’attore sul set di due film, uno del 2014 e l’altro del 2021. L’emittente Bfmtv aveva riportato che nella mattinata di ieri l’attore era stato interrogato in una stazione di polizia di Parigi.

Non è la prima volta che l’artista francese viene accusato di molestie da parte di donne. Nel dicembre scorso la ministra della Cultura francese Rima Abdul Malak aveva addirittura proposto che gli venisse tolta la Legione d’Onore, ma Depardieu fu difeso dal presidente Emmanuel Macron e da molti altri artisti.

Depardieu si è sempre professato innocente e si è difeso dalle accuse a lui rivolte con una lettera aperta, pubblicata lo scorso ottobre su Le Figaro. “Mai e poi mai ho abusato di una donna. Fare del male a una donna sarebbe come prendere a calci mia madre nel grembo materno”, ha scritto l’attore di fama internazionale. “Al tribunale dei media, al linciaggio che mi è stato riservato, ho solo la mia parola da opporre”, aveva argomentato nella sua missiva.