Crea sito

Ritorna oggi il servizio turistico del “treno storico” che attraversa la Valle dei Templi ed arriva alla Scala dei Turchi

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Per gli amanti delle bellezze architettoniche nostrane, oggi sabato 20 agosto, c’è l’atteso appuntamento settimanale con la ferrovia dei templi, la linea di servizi turistici , “Agrigento – Porto Empedocle”, che offre la possibilità di attraversare il Parco Archeologico e di raggiungere anche il sito della Scala dei turchi.

treno-storico-ag

La partenza è prevista per le ore 16 dalla stazione di Agrigento Centrale. Chi si presenterà per il giro turistico, potrà scegliere tra la visita al Giardino della Kolymbetra, ubicato a due passi dalla fermata Tempio di Vulcano, o la visita della città di Porto Empedocle. Inoltre potrà  ammirare anche la Scala dei Turchi, grazie ad  un apposito servizio di collegamento predisposto  per i passeggeri del treno storico.

Sarà inoltre possibile visitare l’ottocentesca stazione ferroviaria di Porto Empedocle Centrale, che custodisce numerosi reperti di archeologia industriale e oggettistica risalente al secolo scorso.

 Il ritorno è previsto per le ore 19 dalla stazione di Porto Empedocle Succursale (19.05 Porto Empedocle Centrale, 19.22 Tempio di Vulcano).

I viaggiatori provenienti da Palermo, o da altre località isolane, potranno raggiungere la stazione di Agrigento centrale utilizzando il treno 3932 che parte alle 13.43 da Palermo Centrale, con ritorno alle 20.14 da Agrigento centrale.

Infine i costi: 8 euro per gli adulti e 4 euro per i ragazzi dai 4 ai 12 anni, i biglietti sono acquistabili presso tutte le biglietterie di stazioni, agenzie abilitate e anche on line sul sito www.trenitalia.com.

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet www.fondazionefs.it oppure chiamare il numero 3138719696.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •