Riunione al Comune su nuovo Testo Unico sull’Edilizia, novità per i cittadini


L’assessore all’Urbanistica Ignazio Bivona ha presieduto ieri una riunione con dirigenti e funzionari dell’Ufficio Tecnico per approfondire alcuni aspetti del nuovo Testo Unico sull’Edilizia.

Testo-Unico-Edilizia

L’incontro si è svolto nella sala Giunta del Comune di Sciacca.  “Con il recepimento da parte della Regione Siciliana del testo Unico sull’Edilizia, – spiegano l’assessore Ignazio Bivona e il dirigente del Settore Urbanistica Giuseppe Bivona – sono state modificate radicalmente le procedure legate ai permessi a costruire introducendo un nuovo regime riguardante la cosiddetta “edilizia libera”.

In ragione di ciò e al fine di evitare difficoltà nella gestione delle pratiche, è necessario l’adeguamento alle nuove norme di chi intenda rivolgersi all’Ufficio Tecnico del Comune di Sciacca per l’ottenimento di permesso a costruire o per la realizzazione di altri lavori edili.

L’Ufficio Tecnico sta predisponendo una modulistica che a giorni sarà pubblicata sul sito internet del Comune di Sciacca a cui sarà data la massima divulgazione. Lo stesso Ufficio è comunque a disposizione per fornire ogni utile informazione all’utenza al fine di agevolare il percorso amministrativo”.

“L’introduzione delle nuove norme – concludono l’assessore Ignazio Bivona e il dirigente del Settore Urbanistica Giuseppe Bivona – comporta una semplificazione delle procedure amministrative che consentirà ai privati di porre in essere anche interventi di edilizia minore senza la necessità di dover ottenere autorizzazioni amministrative. Naturalmente sarà compito del Comune di Sciacca vigilare nella fase esecutiva”.


Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.