Sant’Angelo Muxaro (AG), 42enne litiga con il padre e lo colpisce con una pala: denunciata

Un pensionato è finito in ospedale dopo essere stato colpito con una pala dalla figlia a seguito di una lite. La donna è stata denunciata con l’accusa di lesioni personali

È accaduto in un’abitazione di Sant’Angelo Muxaro, nell’agrigentino. Secondo la ricostruzione dei carabinieri della stazione di Sant’Angelo Muxaro, coordinati dal comando compagnia di Canicattì, intervenuti sul posto, tutto sarebbe iniziato da una lite per pregressi dissidi familiari fra padre e figlia. La lite però al contrario di altre volte, è degenerato e la figlia, quarantaduenne nubile, avrebbe colpito violentemente alle spalle il padre con una pala.

L’anziano, rimasto ferito, è stata trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento dove i medici, gli hanno diagnosticato lesioni che guariranno in circa 25 giorni, salvo complicazioni.

I militari dell’arma hanno avviato le indagini per accertare i fatti e posto sotto sequestro la pala utilizzata per la presunta l’aggressione. La quarantaduenne è stata deferita, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento con l’accusa di lesioni personali.

Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento