Sciacca. Ambrogio: “Perriera nel caos, traffico in tilt, occorre segnaletica stradale verticale e orizzontale”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Il consigliere comunale di Sciacca Giuseppe Ambrogio di “Italia Viva” , sollecita l’amministrazione comunale a sistemare la segnaletica della zona Perriera

Giorno dopo giorno, il gruppo consiliare dei cusumaniani, fa dei passi per posizionarsi all’opposizione. Oggi l’argomento è la segnaletica della zona Perriera, ieri era stata la mancanza di spettacoli natalizi, domani sarà un altra problematica, d’altronde di “materiale” per le opposizioni, questa maggioranza ne fornisce a bizzeffe.

Ma la domanda è: oltre ad una sterile opposizione, “sterile” perché è ormai assodato che al sindaco qualsiasi attacco gli “scivola” addosso senza scalfirla, Cusumano cosa intende fare? Intanto ecco la nota di Giuseppe Ambrogio.

“Da tempo lamento la mancanza di segnaletica stradale sia verticale che orizzontale in zona Perriera, e se qualche volta esse sono state oggetto di intervento, è pur vero che quella orizzontale va ripetuta periodicamente, visto che essa con il passare del tempo si cancella e al momento in alcuni punti della la zona essa non è più visibile, generando disordine e pericolo.

La carenza di segnaletica stradale rende la zona deficitaria in termini di sicurezza stradale, di conseguenza pericolosa per i cittadini che transitano per le vie del quartiere, nel quale si registrano molti incidenti stradali per via dei numerosi incroci, e quelli più pericolosi sono troppo spesso teatro di sinistri stradali. Proprio questa mattina l’ultimo incidente in ordine di tempo, alla Perriera, all’incrocio tra viale Sciascia e via Ferrara dove è assolutamente necessario installare uno specchio angolare o un semaforo visto che la visuale della strada è spesso ostruita dalle autovetture parcheggiate fuori dalle strisce e a ridosso dell’incrocio.

Il citato incidente, conseguentemente, ha bloccato il traffico mattutino delle 8:00 per moltissimo tempo, generando code infinite e caos in un ora di punta di ingresso scolastico.

E’ da tempo, per non dire sempre, che chiedo agli organi preposti di attivarsi per l’installazione di segnaletica stradale in termini di: divieti, precedenze, specchi angolari , segnali orizzontali di vario tipo e soprattutto l’installazione di due rotonde negli incroci pericolosi come quello tra via Segni e via  Bellanca e quello tra la Via Fiamme Gialle e via Segni e adesso aggiungo la necessità di un semaforo tra via Ferrara e Viale Sciascia.

Purtroppo sono sicuro che queste parole non avranno seguito, buon lavoro e buona fortuna”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Tennis. Sarà T.C. Sciacca – Mediterraneo Catania la finale per la promozione in serie C Successivo Sciacca. Domenica Estrazione Lotteria raccoltafondi per Ecocardiografo pediatrico all'Ospedale di Sciacca