Sciacca. Ass. Capurro dona altri due ventilatori polmonari all’Ospedale di Sciacca e uno ad Agrigento

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Altri due ventilatori polmonari in arrivo all’Ospedale di Sciacca, ma dall’associazione assicurano che la Raccolta Fondi prosegue: “Adesso l’ospedale di Sciacca avrà ben 5 ventilatori polmonari”

 

Ancora una bellessima notizia dell’associazione Orazio Capurro – Amore per la Vita Onlus: dopo la scorsa donazione di ben 4 monitor multiparametrici e 3 ventilatori polmonari, adesso l’associazione donerà altri 2 ventilatori polmonari all’Ospedale di Sciacca.

“Proprio nelle scorse ore la Onlus Orazio Capurro è stata contattata da due deputati regionali del M5S, l’On Matteo Mangiacavallo e l’On. Giovanni Di Caro, che hanno manifestato la volontà di donare all’Associazione la somma di denaro equivalente all’acquisto di 2 ventilatori polmonari che saranno acquistati dalla Onlus e donati, come indicato dagli stessi benefattori, uno all’Ospedale di Sciacca ed uno all’Ospedale di Agrigento.

Un’altra bellissima notizia è che l’Associazione è stata contattata pochi minuti fa dall’Azienda Ittico-Conserviera della famiglia Scalia che ha manifestato la volontà di donare alla Onlus Capurro la somma di denaro equivalente all’acquisto di un ventilatore polmonare che sarà donato all’Ospedale di Sciacca.

Proprio in questi minuti ci è giunta la nota ufficiale tramite PEC da parte del presidente dell’Associazione Basta poco per farli sorridere Onlus che comunica che la somma stanziata e donata all’Associazione ORAZIO CAPURRO – Amore per la Vita ONLUS per sostenere l’iniziativa a favore dell’Ospedale di Sciacca è pari ad euro 10.000 e che il bonifico è stato effettuato in data odierna.

Già nei giorni scorsi la ONLUS Orazio Capurro aveva ordinato 4 monitor multiparametrici con altrettante stampanti e tre ventilatori polmonari da destinare all’Ospedale di Sciacca, con questi altri due sale a cinque il numero di ventilatori polmonari in arrivo all’UOC di Rianimazione dell’Ospedale di Sciacca.

Fino a questo momento la Onlus Orazio Capurro ha raccolto tramite la Raccolta fondi avviata su Facebook ed i bonifici bancari la somma di circa 34.500 euro, oltre le somme stanziate dai deputati regionali del M5S, dall’Azienda Ittico-Conserviera Scalia e dall’Associazione Basta Poco per farli sorridere Onlus, destinate alla medesima iniziativa.

Nei prossimi giorni dovrebbero giungere alla ONLUS Orazio Capurro anche le somme raccolte dalla ricercatrice Gessica Ciaccio, come da manifestato nei giorni scorsi.

La Raccolta Fondi promossa dall’Associazione ORAZIO CAPURRO – Amore per la Vita ONLUS sta andando a gonfie vele e continua anche in questi giorni in quanto più donazioni perverranno più ordini e donazioni di apparecchiature mediche salvavita sarà possibile effettuare in favore dell’Ospedale di Sciacca.

L’iniziativa della ONLUS Orazio Capurro sta registrando anche l’appezzamento da parte di figli di Sciacca che vivendo fuori stanno seguendo con apprensione l’emergenza sanitaria che il nostro territorio sta affrontando; è il caso dei saccensi Federico Marretta talento del BluVolley di Verona e di Lorenzo Tondo, giornalista del The Guardian, che si vanno ad aggiungere alle “Cantantesse di Palermo guidate da Paola Russo, cantautrice della band musicale We Man, ed a Domenico Catagnano CapoRedattore della testata giornalistica di TGCOM24.

L’invito di tutti loro, compresi i sanitari che nei giorni scorsi hanno lanciato un appello e realizzato uno spot, e della ONLUS ORAZIO Capurro era e continua ad essere quello di donare un contributo, piccolo o grande che sia è comunque prezioso, per aiutare l’Ospedale di Sciacca.

È possibile effettuare una donazione direttamente dalla Pagina Facebook dell’Associazione ORAZIO CAPURRO – Amore per la Vita ONLUS A QUESTO LINK (CLICCA QUI) oppure anche tramite BONIFICO sul conto corrente con IBAN IT92M0521683170000000000749 intestato a Associazione ORAZIO CAPURRO – Amore per la Vita ONLUS ed inserendo nella causale: DONAZIONE.

Appare utile ricordare che le donazioni in favore delle ONLUS sono scaricabili dal contribuente dalla dichiarazione dei redditi”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Valderice (TP). Titolare molino Oddo muore stritolato da un macchinario: inutile l'intervento del figlio Successivo Lamorgese denuncia Sindaco De Luca : "Vogliono la mia testa, ho scoperchiato vergogne di Stato"

Lascia un commento