Crea sito

Sciacca. Cognata: “Campetti di tennis e pallone tenda a quando scerbatura e disinfestazione”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il consigliere comunale Gaetano Cognata ha presentato un’interrogazione al presidente del consiglio e all’assesore al ramo, in cui chiede di conoscere se esiste una programmazione per l’intervento di scerbatura e disinfestazione nella zona interna ai campetti di tennis ed esterna alla zona del pallone tenda

“Nella giornata tra Sabato e Domenica – scrive Cognata – sono stato contattato da diversi fruitori dei campetti di Tennis e del pallone Tenda i quali lamentano l’eccessiva presenza di erbacce. Da sopralluogo effettuato risultano infatti presenti tutte le aiuole dei campetti e la zona esterna del pallone tenda erbacce infestanti che sono anche causa del proliferarsi di insetti e zecche.
Per motivazioni igienico sanitarie, oltre che estetiche, e per evitare anche le brutte figure che si fanno in occasione di tornei e/o manifestazioni sportive, e quindi anche di presenza di pubblico esterno, sarebbe necessario un immediato intervento di scerbatura e disinfestazione delle zone in oggetto”.

“Si ricorda che ad oggi a differenza di qualche anno fa – continua il consigliere – l’amministrazione dispone dei servizi del piano aro che hanno aumentato la scerbatura manuale nel nostro territorio da 90 gg a 180 gg e prevedono anche 90 gg con mezzo meccanico. Inoltre sono presenti 8 cicli di disinfestazione su tutto il territorio. Non sussistono pertanto motivi tecnici ostativi (mancanza di appalto, programmazione tecnica, bilancio, ecc) ma solamente programmazione degli interventi.
Per evitare questo stato di pericolo igienico sanitario risulta necessario intervenire immediatamente almeno con il mezzo meccanico e successivamente con scerbatura manuale e disinfestazione”.

Infine conclude chiedendo “di conoscere gli intendimenti dell’amministrazione sulla reale programmazione dell’intervento di scerbatura e disinfestazione che deve essere eseguito per tutelare la salute pubblica”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti