Sciacca. Commissione Sanità al sindaco: “Tutti i sabati salta il ritiro dell’umido, sarebbe ora di porre rimedio”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

I consiglieri comunali di Sciacca Gaetano Cognata, Carmela Santangelo e Cinzia Deliberto denunciano l’ormai consueto disservizio del conferimento dei rifiuti che si verifica puntualmente tutti i sabati

Hanno presentato un’interrogazione a risposta scritta, i tre componenti della commissione Sanità, preoccupati per la sistematica interruzione della raccolta dei rifiuti a cui l’amministrazione non riece a far fronte.

“Sono continui i disservizi relativi al conferimento dell’umido nella nostra città. – Scrivono nell’interrogazione Cognata, Santangelo e Deliberto – Una continua regolarità del disservizio che ha stancato i cittadini. Abbiamo più volte chiesto al primo cittadino di tutelare l’impiantistica verificando anche con l’ausilio di azioni importanti i conferimenti che settimanalmente altri comuni compiono nel nostro centro di Compostaggio”.

“Sarebbe opportuno comprendere la situazione debitoria che i diversi comuni, appunto, hanno verso la nostra stazione di Compostaggio. – Aggiungono i tre consiglieri – Sorge spontanea la domanda: ma i comuni in situazioni debitorie rilevanti verso una determinata impiantistica continuano a conferire tranquillamente? Disagi, problemi sanitari ed un servizio poco costante che, diciamola tutta, viene comunque regolarmente pagato. La tassazione che non subisce alcun disguido, dovrebbe, al contempo, tutelare i diritti dei cittadini che, al contrario, vivono questa costante problematica del disservizio.

Infine i tre componenti della commissione concludono: “Chiediamo al Sindaco una seria informativa sulla vicenda, al fine di comprendere come garantire alla nostra città il conferimento regolare dell’umido in attesa dell’ampliamento dell’impianto e trovare azioni concrete e mirate ad evitare questa continua e calendarizzata piaga che nuoce ai cittadini e all’ambiente stesso. La nostra cittàha onorato, nel corso degli anni, il pagamento delle spettanze alla Sogeir Impianti. Certi disservizi risultano essere ingiustificabili”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Maniace (CT). Si schianta con l'auto su un palo della luce: perde la vita un 23enne Successivo Migranti. In 14 dalla nave quarantena li portano a Villa Sikania da dove fuggono ed uno entra in una casa privata

Lascia un commento