Sciacca. conferenza stampa di presentazione de “La Chiave dell’Incanto” che debutterà Il 27 Luglio

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Si è tenuta stamattina la conferenza stampa di presentazione della commedia “La Chiave dell’Incanto”, presso il Castello incantato, location scelta per la sua rappresentazione

Il 27 Luglio il Castello incantato di Sciacca, ancora una volta si trasformerà in un suggestivo palcoscenico teatrale

Da un’idea di Angelo Pumilia nasce nell’oramai lontano 1998 “La Chiave dell’Incanto”.
La sceneggiatura prende il nome dall’oggetto più importante posseduto da Filippo Bentivegna, lo scettro in legno interamente intagliato dallo stesso che ne decretava il dominio del luogo. Brandendo orgogliosamente quel manufatto, “sua Maestà” Filippo Bentivegna, era solito dichiararsi sovrano del mondo intero.

Bentivegna era un tipo di poche parole e molto diffidente, parlava di religione e di politica e amava farsi chiamare Eccellenza; quando pensava che qualche ospite iniziasse a lodare lui e le sue opere, Bentivegna lo portava a visitare delle opere che teneva in casa e che lui denominava “l’archivio segreto”.

Adesso il suo podere è diventato un’eredità importantissima per l’attrazione turistica a Sciacca, un luogo misterioso dove danzano le teste posizionate in una magnifica scenografia.

Lo spettacolo rievoca, nella drammaturgia di Leonardo Angelo Pumilia, la figura di questo artista eccentrico della nostra terra, un modo per far conoscere o per tramandare il ricordo di una personalità di spicco della creazione artistica saccense apprezzata non solo in Italia (le opere di Bentivegna sono conservate anche nel museo di Art Brut di Losanna). La favola musicale vanta i costumi di Pino Bua e la Regia di Salvatore Monte. Le coreografie sono affidate ad Alessio Turturtici e la direzione musicale è affidata a Riccardo Plaia. Ad interpretare Filippo Bentivegna sarà l’attore saccense Santo D’Aleo.

Scenografia della messa in scena sarà il giardino incantato nella sua interezza.
Il cast, composto da oltre 30 elementi, reciterà per la meraviglia dei fruitori due volte a sera. Il nuovo allestimento vanterà l’utilizzo di moderne tecnologie per regalare al pubblico emozioni nuove ed indimenticabili suggestioni.

La conferenza stampa di presentazione dello spettacolo si terrà sabato 13 Luglio, alle ore 11.00, nella sala convegni del Castello Incantato.

Lo spettacolo debutterà il 27 Luglio e sarà replicato il 28 Luglio, venerdì 2 e domenica 4 Agosto, venerdì 9 e domenica 11 agosto. Due spettacoli a sera, il primo alle ore 21.15 ed il secondo alle ore 22.15. E’ prevista una replica speciale per sabato 10 Agosto alle ore 5 del mattino. L’iniziativa, dal titolo “L’Alba al Castello” vedrà la messa in scena alle prime luci dell’alba ed a seguire la colazione per il pubblico.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Terme Sciacca. Messina Ass. “Ora Basta!”: “Parco ancora chiuso e bando riapertura di nuovo bloccato” Successivo Mazara del Vallo. Condanna definitiva a Maestra violenta: schiaffeggiò bimbo di 9 anni procurandogli lesioni