Crea sito

Sciacca. Covid, muore al Giovanni Paolo II una donna di 42 anni: è la vittima del virus più giovane dell’agrigentino

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una donna di 42 anni è deceduta a causa del Coronavirus, si tratta della vittima più giovane della provincia di Agrigento

Una donna di 42 anni che era ricoverata dalla scorsa settimana in terapia intensiva all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca è deceduta a causa del Coronavirus. Il quadro clinico della donna si è progressivamente aggravato in poco tempo, portandola alla morte.

Ad oggi è la vittima più giovane deceduta nell’Agrigentino, tra i 120 decessi causati dal Covid-19, di cui 11 a Sciacca.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento