Sciacca. Emergenza viabilità alla Perriera: gli appelli si infrangono sul “muro di gomma” dell’amministrazione

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Il Presidente il Comitato della Perriera “Antonio Ritacco”, Giuseppina Corbo per la terza volta in poco più di un mese chiede all’amministrazione comunale di intervenire sull’emergenza viabilità del quartiere, amplificata dall’inizio dell’anno scolastico

Sono ben tre le richieste avanzate dal Comitato della Perriera “Antonio Ritacco”, all’amministrazione comunale, alle quali non ha mai ricevuto risposta, l’impressione è che tutto si infranga e rimbalzi indietro sul “muro di gomma” dietro il quale si è trincerata la giunta Valenti, incapace di dare risposte anche semplici ai cittadini.

“Facendo riferimento alle note dell’8 e 21 agosto, inviate alle S.S.V.V., – scrive per la terza volta Giuseppina Corbo – dove si evidenziava la problematica viabilità del popoloso quartiere in prossimità dell’aperture delle scuole con la richiesta di un tavolo tecnico per cercare di prevenire ingorghi o paralisi del traffico,con rammarico stamani ha dovuto registrare un caos indescrivibile causato dai numerosi accessi, ma anche da una mancata programmazione di viabilità che avrebbe sicuramente ridotto le numerose difficoltà apportate a tutti i cittadini”.

Il presidente del comitato infine conclude: “Si ribadisce l’urgenza di rivedere l’assetto viario creando, se necessario, sensi unici e una migliore regolamentazione del transito di grossi automezzi come camion o pullman.

Inoltre sarebbe pure opportuno incrementare la presenza di forze dell’ordine nelle ore di punta per limitare le suddette problematiche”.

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Polizzi Generosa (PA). Fulmine colpisce netturbino mentre lavora: muore folgorato sul colpo Successivo Sciacca. Centro-Destra dopo seduta Consiglio: “Maggioranza tenuta in piedi solo da poltrone”