Sciacca. Italia Viva di Cusumano vuole ripartire: quale futuro sceglierà?

Italia Viva, che in aula consiliare conta ben tre consiglieri è pronta ad un rilancio della propria azione politica, secondo molti, ormai troppo lontana dalla giunta Valenti

Il coordinamento cittadino e il gruppo consiliare di Italia Viva, partito dell’ex premier Matteo Renzi tenuto a Sciacca dal sen. Nuccio Cusumano, ha indetto per il 27 agosto alle ore 17,30, un incontro del gruppo dirigente per delineare un nuovo percorso programmatico e di rilancio dell’azione politica locale, ormai da mesi fuori dalla giunta Valenti.

All’iniziativa, seguirà un seminario programmatico con il coinvolgimento di rappresentanze politiche, sociali, produttive e del mondo dell’associazionismo per un nuovo tempo che lega il futuro della città a un rinnovamento della politica e delle sue rappresentanze.

Un incontro dunque che servirà probabilmente a dettare la linea da tenere in futuro, guardando già adesso alle future amministrative, anche se, realisticamente, difficilmente si arriverà ad una sfiducia. 

Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti