Sciacca. Raccolti 2.710 euro per comprare omogeneizzati e pannolini a famiglie povere

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

“Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti” dicono dal Comune di Sciacca

Ammontano ad oggi a 2.710 euro le donazioni ricevute nell’ambito della raccolta fondi denominata “Diamo una mano alle famiglie in difficoltà”, promossa dal Comune di Sciacca assieme ai Pediatri, ai Farmacisti, alla Protezione Civile. Hanno donato associazioni, enti e semplici cittadini, ognuno secondo le proprie possibilità. 

La raccolta è stata lanciata una settimana fa, lo scorso 23 marzo, per rispondere alla richiesta d’aiuto di famiglie che, per problemi economici, non possono acquistare prodotti per neonati e bambini come: latte in polvere, soluzione reidratante, spray nasale cortisonico, tachipirina, disinfettanti galenici, omogeneizzati e pannolini.

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino si appellano ancora “alla sensibilità dei saccensi. Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti”. 

L’IBAN per le donazioni è il seguente:

IT 60 M 02008 83175 000105889839

 

Nella causale deve essere scritto:

COVID-19 DONAZIONE PRO BIMBI


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Sciacca. Al via Assistenza Domiciliare Straordinaria per cittadini in stato di bisogno Successivo Sciacca. Reparti Covid all'Ospedale Giovanni Paolo II: la politica locale protesta, ma non tutta