Sciacca. Raffaele Vinti è 20° su 143 nella qualificazione Cadetti di sciabola a Roma, Vullo: “ottimo risultato”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Ottimo ventesimo posto su 143 partecipanti per Raffaele Vinti alla seconda prova di qualificazione nazionale Cadetti di sciabola che si è disputata a Roma presso il PalaFIB dell’Eur Torrino

Il risultato permette al giovane portacolori della Discobolo di accedere alla seconda prova Giovani e lo proietterà come probabile testa di serie nella coppa Italia Cadetti. Agrigentino ma saccense di adozione, Vinti ha tirato fuori una prestazione superba, fermato solo prima dell’accesso ai sedicesimi di finale diretta.

Nella categoria femminile, la sciabolatrice Elisabetta Vitale si è fermata nel tabellone dei 64.

Mi ritengo abbastanza soddisfatto del risultato, sia della maschile che della femminile – commenta il tecnico nazionale Pippo Vullo – Raffaele al suo primo anno nella categoria sta tirando fuori una serie di prestazioni ottime, rimane fra i più forti del suo anno, sicuramente in futuro potrà ambire a qualcosa di più, sono molto fiducioso. Elisabetta è in netta crescita, dopo l’infortunio alla caviglia è tornata a tirare in una competizione con un coefficiente di difficoltà alto, la risposta è stata più che buona, un pò più di continuità sicuramente gli avrebbe permesso di fare meglio, il tabellone dei 32 è alla sua portata, onestamente il tabellone dei 64 sta stretto”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Protesta dei sindaci di 12 Comuni uniti per la salvaguardia dell'ospedale f.lli Parlapiano di Ribera Successivo Catania. Truffe assicurazioni, incidenti domestici fatti passare per stradali: 5 arresti, 36 indagati tra cui medici e avvocati

Lascia un commento