Crea sito

Sciacca. Santangelo e Bellanca al Sindaco: “Coronavirus aggrava crisi commercio, urge intervenire”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Carmela Santangelo e Filippo Bellanca, inviano una nota al Sindaco di Sciacca Francesca Valenti nella quale chiedono di convocare un incontro con addetti al settore del commercio, che già in crisi, con l’emergenza coronavirus stanno subendo ulteriori danni

“L’emergenza coronavirus – scrivono Santangelo e Bellanca – sta determinando gravi conseguenze per le imprese turistiche e commerciali in genere. Avendo ravvisato, da contatti con gli operatori locali, che anche a Sciacca ci sono già disdette di prenotazioni per la nuova stagione turistica, che quanto sta accadendo impone alle autorità locali, come a quelle regionali e nazionali, di attivarsi per scongiurare una grave crisi del settore, riteniamo utile suggerire la convocazione di un incontro urgente per gli addetti al settore e le associazioni di categoria.

Tutto ciò nel solco di quanto si sta facendo anche in altre città, dove i Sindaci si sono attivati incontrando gli operatori dei settori economici discutendo con loro della possibilità di stabilire una serie di misure di supporto alle imprese”.

Riteniamo doveroso sul piano politico, istituzionale e morale – aggiungono la consigliere e l’ex assessore al Comune – dare in questo momento il giusto sostegno alle imprese cittadine, costrette già ad affrontare un momento complicato. Come discusso in modo informale con alcuni operatori turistici e commercianti di Sciacca, occorre studiare le ipotesi di interventi anche in stretto rapporto con Anci e, in attesa degli strumenti annunciati dal governo nazionale”.

Infine i due politici concludono: “Ipotizziamo un progetto promozionale straordinario per recuperare la riduzione di flussi turistici in atto, prevedere un’azione di intervento sui tributi locali e un utilizzo straordinario dei proventi dell’imposta di soggiorno”.

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti