Crea sito

Sciacca. Si spacciano per dipendenti farmacia e derubano anziano: sottratti 800 euro e libretto postale

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Ancora una truffa ai danni di un ignaro anziano che è stato derubato da due donne che si sono spacciate per dipendenti di una farmacia

È accaduto sabato scorso in un’abitazione nel centro storico di Sciacca. Secondo quanto al momento ricostruito, due donne che utilizzando le regole del Covid indossavano le mascherine, rendendosi di fatto irriconoscibili, con la scusa di dover consegnare materiale sanitario per conto di una farmacia, si sono introdotte nella casa di un ottantaduenne, poi intrattenendolo con discorsi sul Coronavirus, sono riuscite a farsi consegnare 800 euro in contanti e il libretto postale.

L’anziano, dopo che le donne sono uscite, resosi conto del raggiro ha chiamato i poliziotti, che arrivati sul posto, appreso quanto accaduto hanno avviato le indagini. La vittima ha formalizzato la denuncia al momento, a carico di ignoti.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti