Sciacca ufficialmente ZONA ROSSA da giovedì 18 al 30 marzo: ecco i dettagli

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Come avevamo anticipato qualche ora fa, a causa dell’aumentato numero di contagi da Covid-19, la città diventerà zona rossa da giovedì fino a fine mese

Lo avevamo previsto lo scorso 13 marzo (clicca), oggi è diventato effettivo: Sciacca dal 18 al 30 marzo compreso sarà Zona Rossa a causa del forte aumento di contagi da Covid 19. Il provvedimento è stato disposto su deliberazione del Presidente della Regione Nello Musumeci e su richiesta dell’Asp di Agrigento e dello stesso Comune di Sciacca in seguito alla convocazione del COC di questa mattina.

In base ai parametri fissati dal nuovo Dpcm del governo Draghi infatti: “È prevista la facoltà per le Regioni di poter individuare, quando si è in arancione, aree ulteriori da portare in zona rossa, quando l’incidenza di Covid-19 supera la soglia dei 250 casi su 100mila nella settimana, oppure quando si riscontra una presenza di varianti tale da dover prevedere misure più restrittive”.

Era evidente quindi, al netto di fantasiose analisi, che Sciacca sarebbe rientrata in questi parametri avendo superato abbondantemente i 100 casi ed essendo arrivata (ieri) a 116 casi di Coronavirus.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti