Crea sito

Sicilia in Allerta Meteo: Palermo si sveglia allegata, automobilisti intrappolati salvati dai pompieri

Varie zone della città sono state allagate col violento temporale di stanotte, in particolare Via Imera, i sottopassi di viale Regione Siciliana, ormai noti negli anni, sono stati chiusi

Era stata prevista l’allerta meteo, ma questa è stata una notte davvero da dimenticare per Palermo, insolita per luglio, duramente funestata dalla pioggia e dai conseguenti allagamenti.

Più di cento gli interventi dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Palermo, tra scantinati e cortili allagati e diversi automobilisti che sono rimasti intrappolati per strada e nei sottopassi, soprattutto nelle zone di viale Regione Siciliana, piazza Indipendenza, via Imera, via Re Ruggero e via Messine Marine, all’altezza dell’ospedale Buccheri La Ferla. Per liberare alcuni automobilisti sono dovuti intervenire persino i sommozzatori e un mezzo anfibio dei pompieri.

Tanti gli allegamenti che hanno costretto l’intervento anche delle forze dell’ordine: per questo i sottopassaggi della circonvallazione sono stati chiusi, mentre la strada fra via Imera e via Colonna Rotta è stata chiusa al traffico, con tanto di intervento dei vigili del fuoco per liberare alcune auto rimaste intrappolate dall’acqua.

Allagato anche il sottopasso della Palermo-Sciacca, in zona Pagliarelli, anche questo chiuso al traffico.

Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento