Crea sito

Sicilia zona gialla: da domani lunedì 7 giugno coprifuoco a mezzanotte: ecco tutte le nuove regole

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Da domani lunedì 7 giugno nelle regioni gialle il coprifuoco è prorogato alla mezzanotte e non più alle 23. Dal 21 giugno sarà eliminato in tutta Italia

Questo il contenuto del decreto legge del 18 maggio che tra le altre cose prevede nessun coprifuoco per le regioni che sono in Zona bianca, Molise, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, a cui il 31 maggio scorso si sono aggiunte Liguria, l’Abruzzo, Veneto e Umbria.

Poi dal 14 giugno diventeranno bianche Lombardia, Lazio, Piemonte, Puglia, Emilia Romagna e Provincia di Trento. Infine il 21 giugno anche la Sicilia, Marche, Toscana, Calabria, Campania, Provincia di Bolzano e forse La Valle d’Aosta.

In ogni caso dal 21 giugno il coprifuoco sarà eliminato in tutta Italia, non ci saranno limitazioni per gli spostamenti e orari liberi per i locali pubblici. Resteranno chiuse solo le discoteche, che secondo quanto trapeleta da fonti governative ripartirebbero i primi di luglio

Nelle Zona bianche, tornano pranzi e cene con molti commensali all’aperto senza limiti. Rimane il distanziamento di un metro tra i tavoli, mentre nei bar e nei ristoranti al chiuso potranno sedere allo stesso tavolo massimo sei persone non conviventi. Posso sedere insieme, però, due nuclei familiari.

Per le regioni in giallo resta il limite di 4 persone non conviventi per tavolo, sia al chiuso che all’aperto.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento