Crea sito

Siculiana (AG). Tunisino fugge da Villa Sikania e aggredisce e ferisce un poliziotto: rintracciato e arrestato

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Ancora un tentativo di fuga di un immigrato e ancora un poliziotto aggredito e ferito: tunisino bloccato e arrestato

La Polizia di Stato di Agrigento ha arrestato un tunisino ospite presso il centro di accoglienza Villa Sikania a Siculiana, con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. L’immigrato nel tentativo di fuggire dalla struttura, ha colpito un agente di polizia che ha tentato di bloccarlo. Ma nonostante l’intervento del poliziotto che è rimasto lievemente ferito, Il tunisino è riuscito a divincolarsi ed ad allontanarsi.

Immediatamente sono state attivate le ricerche e il fuggitivo poco dopo, è stato rintracciato nelle campagne circostanti dai colleghi del Commissariato P.S. di Porto Empedocle e del Reparto Mobile di Firenze, aggregato a Siculina per i servizi di vigilanza, ordine e sicurezza pubblica.

L’extra comunitario è stato quindi arrestato e su disposizione della Procura della Repubblica di Agrigento, rinchiuso presso la locale casa circondariale di Agrigento. Il poliziotto ha riportato lievi ferite.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti