Crea sito

Terme di Sciacca. Ieri sopralluogo dell’ass.re Regionale Armao: “Nessuna polemica con il sindaco” – Video del sopralluogo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Sulle Terme sembra tirare un’aria di maggiore collaborazione tra Regione e Comune di Sciacca dopo le dure dichiarazioni dell’ass.re Regionale Armao che pur non indietreggiando rispetto a quando dichiarato specifica che c’è un ottimo rapporto tra lui ed il Sindaco Valenti e che l’obiettivo comune deve essere quello di rilanciare Teatro Samonà e Terme di Sciacca, che nello specifico si presentano abbastanza malandate ma nel loro complesso, recuperabilissime.  

Terme di Sciacca. Ieri sopralluogo dell'ass.re Regionale Armao: "Nessuna polemica con il sindaco" – Video intervista

Terme di Sciacca. Ieri sopralluogo dell'ass.re Regionale Armao: "Nessuna polemica con il sindaco" – Video intervista

Gepostet von FattieAvvenimenti SciaccaeProvincia am Sonntag, 8. April 2018

E’ avvenuto ieri, subito dopo il convegno sulla Battaglia delle Egadi tenutosi al Complesso Monumentale Fazello, il sopralluogo da parte dell’ass.re Regionale Gaetano Armao al patrimonio termale del Comune di Sciacca ed al Teatro Samonà.

Proprio sul Teatro l’assessore Regionale ha le idee chiarissime: “Il Samonà va riaperto ed in modo stabile. Deve diventare un punto di riferimento non solo per quanto riguarda l’arte teatrale e musicale, ma anche per quanto riguarda il turismo congressuale. – ed ha poi aggiunto – Quando un teatro chiude è come quando chiude un’azienda, anzi peggio, perché distrugge la fantasia e la cultura: dobbiamo riaprirlo e riaprilo presto”.

Sulle Terme e sulla polemica che ne è derivata in queste settimane Armao ai microfoni di Fatti&Avvenimenti ha invece chiarito: “Bisogna rilanciare a livello europeo lo straordinario patrimonio termale saccense, e bisogna farlo il prima possibile. Non si può però ‘arrunzare’, bisogna fare le cose per bene, bisogna che il comune completi quanto di sua competenza prima possibile. – e sulle polemiche ha detto – Nessuna polemica, ognuno deve fare il proprio lavoro, ultimato questo potremo rilanciare le Terme insieme, Regione e Comune. Con il sindaco abbiamo un grande intesa e non c’è alcun problema né politico né tantomeno personale”.

Dello stesso tenore l’intervento del Sindaco di Sciacca Francesca Valenti che ha dichiarato ai nostri microfoni: “Sinergia con il Comune e velocità nel rilanciare le Terme. Sono queste le premesse su cui stiamo trovando un’intesa con la Regione per avviare uno sviluppo concreto delle Terme. Speriamo di arrivare al bando il prima possibile, ma – aggiunge e precisa il sindaco – tutte le scelte che riguardano il nostro patrimonio termale è chiaro che debbano necessariamente vedere la nostra partecipazione come amministrazione”.

Il sopralluogo quindi, svoltosi nel tardo pomeriggio di ieri, ha visto però la presenza non solo delle delegazioni dell’assessorato Regionale con Gaetano Armao in testa e del Comune di Sciacca – con il presidente del consiglio Pasquale Montalbano, gli assessori: Filippo Bellanca, Annalisa Alongi e Gioacchino Settecasi ed il sindaco Francesca Valenti -, ma anche una folta presenza di ex amministratori della città termale tra cui: l’ex sindaco Fabrizio Di Paola, il consigliere ed ex assessore Salvatore Monte, l’ex assessore Ignazio Bivona, l’ex sindaco Mario Turturici ed altri ancora.

Terme di Sciacca. Ieri sopralluogo dell'ass.re Regionale Armao – Video degli interni delle Terme di Sciacca

Terme di Sciacca. Ieri sopralluogo dell'ass.re Regionale Armao: "Nessuna polemica con il sindaco" – Video degli interni delle Terme di Sciacca

Gepostet von FattieAvvenimenti SciaccaeProvincia am Sonntag, 8. April 2018

Viste dall’interno, almeno per quanto concerne gli stabilimenti, le Terme appaiono malandate ma non troppo danneggiate, certamente, bisognerà valutare se tubature e macchinari hanno resistito ad anni di stop forzato. Diverso discorso invece per l’Hotel, che come anche la cronaca negli scorsi anni ci ha riferito, ha visto diverse intrusioni da parte di malintenzionati con tanto di danneggiamenti e furti. 

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.