Terrasini. Anziano trovato morto in casa in una pozza di sangue: l’ipotesi è rapina finita male

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Un uomo di 84 anni è stato trovato morto all’interno della sua abitazione: l’ipotesi è della rapina finita male

Il macabro ritrovamento è avvenuto questa mattina in un’abitazione in via Venezia a Terrasini.
La vittima è Mercurio Nepa, un anziano 84enne, da tutti conosciuto come Mike, che pare fosse benestante ed abitasse da solo. A ritrovare il corpo senza vita dell’uomo che giaceva a terra in una pozza di sangue, è stata la badante che ha lanciato l’allarme.

Sul posto sono arrivati i carabinieri e la scientifica che hanno effettuato i rilievi ed avviato le indagini. Secondo quanto al momento emerso, l’ipotesi prevalente è che l’uomo possa essere stato ucciso al termine di una violenta tentata rapina, finita nel sangue, la casa è infatti, stata trovata completamente a soqquadro, segno che qualcuno probabilmente cercava oggetti di valore.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Vittoria (RG). Ferma una ragazza la rapisce, la violenta per ore, la rapina e la minaccia: 26enne arrestato Successivo Sciacca. Scontro tra un suv e uno scooter: ferita una ragazza

Lascia un commento