Torre Macauda. Venduto il complesso alberghiero


Si chiude dopo ben 4 anni non privi di difficoltà la vicenda relativa al fallimento del complesso alberghiero Torre Macauda.

torre-macauda

Sarà la “Libertà Immobiliare S.r.l.” di Palermo, il nuovo proprietario della struttura, amministrata dal riberese Maurizio Lupo. La “Libertà Immobiliare” è stata assistita nell’iter da un altro riberese, l’avvocato Sergio Indelicato.

Quattro i lotti in vendita per i quali la società ha presentato offerte soltanto per i primi tre, ovvero: il complesso alberghiero, i terreni e il vecchio casale.

Il complesso alberghiero è stato acquistato per 7.250.000 euro, il Vecchio Casale per 315.000 euro e i terreni per 388.000 euro.  La società del riberese non ha presentato offerta per il centro servizi, un fabbricato a servizio degli ospiti dotato di ampi locali e magazzini. La società dovrò quindi versare 7.953.000 euro. Già versato l’acconto di 800mila euro.

Nell’aria ci sarebbe l’intenzione di riaprire la struttura turistica per la prossima stagione. Sicuramente un obiettivo coraggioso e che non appare semplicissimo se si considerano i corposi interventi di di ristrutturazione che occorrono. Sicuramente ingenti investimenti che  potrebbero attirare l’interesse di importanti imprenditori del settore ricettivo.

Con la vendita del complesso alberghiero non si chiude soltanto il buco debitorio, ma significherà anche dare nuova occupazione, e fornire al territorio molti nuovi posti letto che contribuiranno sia all’aumento dell’offerta turistica dell’hinterland saccense, sia all’aumento effettivo delle presenze turistiche.


Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.