Crea sito

Tragedia sulla Ct-Me, auto con 6 persone si schianta sul guard rail: 2 i morti tra cui un 14enne e 4 feriti

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un tragico incidente si è verificato nella tarda serata di ieri, un’auto con 6 persone a bordo della stessa famiglia si è schiantata su un guard rail: due le vittime tra cui un ragazzino di 14 anni e 4 feriti, tra cui un bambino di 3 anni


È accaduto poco prima delle 22, sull’autostrada A18 nel tratto tra Fiumefreddo di Sicilia e Giardini in direzione Messina. Pare si tratterebbe di un incidente autonomo, anche se sembra sia rimasta coinvolta anche una seconda autovettura, una Punto. Il conducente di una Volkswagen Polo che procedeva in direzione di Messina, con a bordo un’intera famiglia di 6 persone di Gaggi, piccolo paese nella Valle dell’Alcantara, per cause in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo e si è schiantato su un guard rail.

Nel terribile impatto Fabio Previtera un ragazzino di 14 anni  e morto sul colpo, mentre il fratellino di 3 anni sarebbe stato sbalzato dal finestrino cadendo poi sul selciato, rimanendo gravemente ferito. Feriti anche gli altri 4 passeggeri, tutti in gravi condizioni che sono stati trasportati all’ospedale Cannizzaro di Catania e all’ospedale di Taormina. Tra i più gravi il capo famiglia e conducente dell’auto Santi Previtera  di 48 anni (originario di Giardini Naxos) che è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, ma nella mattinata di oggi è deceduto.

Sul posto oltre alle ambulanze del 118 che hanno richiesto l’intervento dell’elisoccorso, sono arrivate le squadre dei Vigili del Fuoco dei distaccamenti di Riposto ed Acireale, del Comando Provinciale di Catania. I rilievi per stabilire la dinamica dell’incidente sono stati eseguiti dalla Polizia stradale.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti