Tragica scoperta per un padre: trova la figlia 24 enne morta in un B&B


Una scoperta tragica quella fatta dal papà di una ragazza, Roberta O., di 24 anni, trovata morta in un bed & breakfast a Trapani.

b-b-ragazza

La struttura che al momento è chiusa, si chiama “Ciaramira” e si trova in Via Rocco Solina, al terzo piano di un palazzo. La ragazza, di origine palermitana ma residente a Trapani da tempo, ne era il gestore.

L’allarme è scattato intorno alle 12 ed il padre, preoccupato perché la figlia non rispondeva al telefono è corso a trovarla per capire cosa fosse successo. Purtroppo al suo arrivo si è trovato davanti al corpo senza vita della ragazza. A quel punto, ha avvertito la polizia.

Gli agenti al loro arrivo, hanno trovato la ragazza coricata sul letto ma vestita, con accanto una piccola siringa. È stata quindi effettuata da parte degli inquirenti una prima ispezione cadaverica, ma la siringa trovata accanto al corpo di Roberta, lascia pochi dubbi sul motivo del decesso. l’ipotesi più plausibile al momento infatti è di un’overdose. Ovviamente per la conferma si dovranno attendere gli esiti delle indagini.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti