Tromba d’aria: a Modica muore un uomo di 53 anni colpito in pieno dal violento vortice


Il maltempo di ieri accompagnato da una tromba d’aria che ha toccato quasi tutta la Sicilia ha provocato un morto a Modica in provincia di Ragusa

Il violento nubifragio di ieri 16 novembre ha causato la morte di un uomo a Modica nel ragusano. La vittima è Giuseppe Ricca di 53 anni, meglio conosciuto come Pino. L’uomo come usava fare tutte le mattine,  intorno alle 6,30, era uscito di casa per andare ad aprire la sua attività, il Caffè Orientale in Via Vittorio Veneto a Modica, ma arrivato in contrada Bosco Trebalate, a tre chilometri da Modica è stato investito dalla tromba d’aria che in quel momento imperversava nella zona.

La tromba d’aria ha interessato anche la zona del mercato ortofrutticolo di Comiso, vicino il rifornimento Lukoil e la strada provinciale, 7 che da Comiso porta a Chiaramonte Gulfi dopo che il materiale di copertura è volato dai tetti di alcune botteghe ed è finito sulla strada, è stata chiusa.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento