⦿ Ultim'ora

Trump condannato nel caso Stormy Daniels, ma può ricandidarsi: “Processo farsa, una vergogna”

“È un processo truccato. Il vero verdetto sarà espresso dal popolo il 5 novembre”. I legali: presenteremo appello, violati i suoi diritti

Il Tribunale di Manhattan ha dichiarato Donald Trump colpevole di tutti i 34 capi di imputazione sul caso  Stormy Daniels, la giuria lo ha ritenuto colpevole di aver falsificato documenti aziendali in relazione alla vicenda,  ovvero aver manomesso documenti fiscali e finanziari per nascondere il pagamento messo in atto per comprare il silenzio della pornostar che, nel 2016, in piena campagna presidenziale, che aveva minacciato di rivelare di aver fatto sesso con lui anni prima.

Trump è il primo presidente nella storia degli Stati Uniti a essere condannato per un crimine, ma questo non gli impedirà di correre per la Casa Bianca. Il giudice pronuncerà la sentenza di condanna l’11 luglio.

L’avvocato del tyccon Todd Blanche, in un’intervista alla Cnn ha detto “Ricorreremo in appello appena possibile, Eravamo preparati anche ad un verdetto di colpevolezza”.

Donald Trump è stato accolto da una piccola folla di suoi sostenitori sotto alla Trump Tower, la residenza dell’ex presidente a Manhattan, dopo la sentenza di colpevolezza. “Grazie”, ha detto il tycoon con il pugno alzato alle persone che lo aspettavano.