Trump vince negli USA. Mario Lazzano festeggia: “La destra saccense si congratula”


Vittoria schiacciante sulla Clinton. Maggioranza blindata alla Camera e al Senato. “La Destra Italiana e Saccense si congratula con Donald Trump”, afferma oggi sicuro l’ex consigliere provinciale Mario Lazzano.

mario-lazzano

“L’Elezione di Trump è la rivolta del Popolo contro la Globalizzazione incontrollata – dice –  E’ bello vedere le facce a lutto dei giornalisti e dei politici progressisti di tutto il Mondo di fronte a Donald Trump Presidente USA. Le sue posizioni contro il commercio globale incontrollato, l’immigrazione sfrenata e l’interventismo guerrafondaio e a favore dell’amicizia con la Russia, aumentano le nostre speranze di una rivoluzione che pieghi la globalizzazione al servizio dei Popoli.

Trump è stato descritto come un pazzo razzista, maniaco e rozzo, cosi come succede ai nemici del politicamente corretto. Intanto Hillary Clinton e Barak Obama e la retorica progressista sono stati sconfitti: questa è una buna notizia per tutti i popoli. Dopo la Brexit , ora tocca al Popolo Francese stupire il Mondo con Marine Le Pen in Francia prossimamente”.


Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.