⦿ Ultim'ora

Ucraina. Ancora raid russi nelle regioni di Kharkiv, Donetsk e Zaporizhzhia

L’esercito russo continua a martellare senza sosta le regioni a sud dell’Ucraina conseguendo come ormai da prassi, avanzamenti lenti ma costanti

I media ucraini hanno riferito di un’esplosione nella zona di Kharkiv che ha causato un allarme antiaereo. “Un’esplosione è stata udita a Kharkiv, probabilmente fuori città”, ha comunicato il canale televisivo ucraino “Public” su Telegram.

Almeno cinque persone sono rimaste ferite ieri durante un attacco aereo russo sulla città di Konstantinovka, nella regione ucraina di Donetsk (est), che ha colpito un quartiere residenziale: lo ha reso noto l’ufficio del Procuratore regionale sul suo canale Telegram, come ripota Rbc-Ucraina. Secondo informazioni preliminari, nell’attacco è stata usata una bomba a guida laser Kab-500 da 500 kg di esplosivo. I feriti – un uomo di 65 anni e donne di età compresa tra 63 e 88 anni – sono stati ricoverati in ospedale con lesioni craniocerebrali e tagli multipli sul corpo

Tre persone sono rimaste ferite in attacchi russi che ieri hanno colpito il villaggio di Tsvitkovo, nella regione di Zaporizhzha. Lo rendono noto le autorità locali, citate dai media di Kiev. Quattro bombe aeree guidate hanno causato la distruzione di diverse abitazioni ed edifici annessi, ha detto il governatore Ivan Fedorov.