⦿ Ultim'ora

Ucraina. ISW:  Mosca pronta a schierare un nuovo esercito per sfondare il fronte di Kharkiv

“L’esercito russo si sta ristrutturando su larga scala, anche con la creazione di nuove formazioni a livello di esercito con armi combinate”

Lo rivela la Pravda citando come fonte l’Istituto per lo Studio della Guerra (ISW). Secondo fonti ucraine “la 51esima armata potrebbe costituire un primo indicatore del fatto che la Russia ha formato un’altra armata combinata per il dispiegamento in Ucraina”

Il colonnello Yurii Povkh, portavoce del Gruppo strategico operativo di Kharkiv,  il 23 giugno scorso ha dichiarato che l’esercito russo prevede di schierare elementi della “nona Brigata di fucilieri motorizzati della 51esima armata” verso l’area di Kharkiv. Povkh ha affermato che unità russe sono state spostate dall’oblast di Kherson e da altre località non specificate per rafforzare il fronte di Kharkiv. Allo stesso modo, ieri il tenente colonnello Nazar Voloshyn, portavoce del gruppo strategico operativo Khortytsia, ha riferito che le forze russe intendono trasferire elementi della 155esima brigata di fanteria navale (flotta del Pacifico) e della “nona brigata di fucilieri motorizzati della 51esima armata” a Kharkiv per incrementare le forze nella’area.

Sempre secondo l’ISW  le forze russe recentemente hanno trasferito elementi della 155esima Brigata di fanteria navale e della nona Brigata fucilieri motorizzata (primo Corpo d’armata della Repubblica Popolare di Donetsk) dalle aree a ovest e a sud-ovest della città di Donetsk al fronte di Kharkiv. Quanto notato dai funzionari ucraini potrebbe indicare che le forze russe avrebbero potuto subordinare la nona Brigata di Fucilieri Motorizzati alla “51esima Armata” potenzialmente rinata della Seconda Guerra Mondiale.