⦿ Ultim'ora

Ucraina. Nuovo raid russo con missili su Odessa, attaccata la sede dell’esercito: 3 morti e 3 feriti

Nuovo attacco missilistico nella notte su Odessa delle forze russe, colpito il quartier generale delle forze armate ucraine nella zona della piazza Kulikovo Pole, nel centro della città che ha causato tre morti e tre feriti

Lo riporta l’agenzia stampa statale russa RIA Novosti, che cita il coordinatore della metropolitana di Mykolaiv, Sergei Lebedev. L’attacco missilistico russo nel quale tre persone sono morte e tre sono rimaste ferite, è stato confermato dal sindaco della città ucraina. “Il nemico ha attaccato con missili balistici e tre persone sono state uccise e altre tre ferite”, ha dichiarato il primo cittadino Gennadiy Trukhanov su Telegram. “Si sta fornendo tutta l’assistenza medica necessaria ai feriti”, ha dichiarato il governatore della regione di Odessa, Oleg Kiper aggiungendo che “Ci sono danni alle infrastrutture civili”. In un altro attacco missilistico condotto da Mosca a Odessa lunedì scorso erano morte cinque persone. Odessa, un porto sul Mar Nero vitale per le esportazioni ucraine, è regolarmente bersaglio di attacchi missilistici e droni mortali.