Crea sito

E’ un ottantenne il piromane arrestato dai Carabinieri in via Agatocle

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

E’ una notizia che lascia di certo stupiti. Sarebbe un ottantenne il piromane arrestato poichè colto in flagranza di reato da un maresciallo dei Carabinieri.

Come i lettori ricorderanno, l’altro ierimattina un maresciallo dei carabinieri poco dopo le 7, in via Agatocle, a poche decine di metri dalle Terme di Sciacca,  ha notato un uomo che armeggiava con delle sterpaglie in fiamme che già lambivano la macchia mediterranea.

Il militare è intervenuto immediatamente per spegnere il fuoco e fermare il malintenzionato. L’uomo fermato è stato quindi sottoposto a  perquisizione personale eseguita insieme ai colleghi dell’Aliquota Radiomobile intervenuti sul posto, durante la quale sono stati rinvenuti nella disponibilità dell’uomo 2 accendini a gas perfettamente funzionanti e verosimilmente utilizzati per appiccare il fuoco. Peraltro, in assenza di elementi oggettivi, l’uomo non ha fornito alcuna giustificazione plausibile in relazione al porto dei due accendini.  

Oggi si scopre che l’uomo in questione è un ottantenne ed è stato posto agli arresti domiciliari. Inoltre la Procura della Repubblica di Sciacca sembra sicura della sua accusa ed ha chiesto oggi stesso al Gip la convalida dell’arresto e la conferma dei domiciliari.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti