Un uomo rapisce una bimba in spiaggia: i carabinieri lo rintracciano e lo bloccano


Sono stati momenti di panico, quelli che ieri pomeriggio ha trascorso una famiglia di turisti, che si trovava in vacanza nella spiaggia di Scoglitti (Rg).

carabinieri

Un uomo ha cercato di rapire la loro bambina di 5 anni, riuscendo a prenderla in braccio e poi a fuggire. I genitori accortisi di quanto stava succedendo, hanno rincorso l’individuo per una decina di metri, riuscendo a strappargli a fatica la bimba dalle mani. L’uomo però è scappato.

Le numerose persone che hanno assistito all’episodio, hanno immediatamente avvertito il 112. I carabinieri, grazie all’identikit fornito dai presenti, anche se parziale, si sono messi alla ricerca dell’uomo in tutta la frazione marittima.

Dopo circa un’ora, il presunto malvivente, è stato rintracciato e bloccato vicino alla riviera Lanterna: si tratta di un indiano di 43 anni, Lubhaya Ram, con precedenti penali.

Ram-lubhaya

L’uomo è stato fermato per sequestro di persona aggravato e rinchiuso nel carcere di Ragusa. Le indagini comunque sono ancora in corso, non tutti i particolari sono chiari. I Carabinieri stanno cercando di comprendere meglio la dinamica, ma soprattutto il movente.

Fonte: ANSA