Crea sito

Vigilessa trovata morta in casa, uccisa da un colpo di pistola

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una vigilessa di 52 anni, separata e madre di due figli, è stata trovata morta all’interno del suo appartamento, uccisa da un colpo di pistola, apparentemente partito dalla sua pistola d’ordinanza.

carabinieri_trapani

La donna era in servizio al comando municipale di Ragusa dove risiedeva, ed è stato uno dei due figli a fare la macabra scoperta. Al momento tutte le ipotesi restano aperte, ma si privilegia la pista del suicidio. È probabile che la donna si sia sparata con la sua pistola dell’ordinanza, ma la certezza potrà darla solo l’esame dello “stub”, uno speciale tampone adesivo, in grado di chiarire se il colpo mortale, sia partito dalla sua mano.

Le indagini sono condotte dai carabinieri, che sono intervenuti sul posto. Appare comunque molto probabile, che il pm disponga l’autopsia sul corpo della donna.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •