⦿ Ultim'ora

Wall Street Journal: “Con l’offensiva Rafah a rischio 45 anni di pace Israele-Egitto”

L’offensiva israeliana a Rafah metterebbe  a rischio 45 anni di pace fra lo Stato ebraico e l’Egitto

Lo riporta il Wall Street Journal, secondo cui il Cairo sta considerando di “declassare” le relazioni diplomatiche con Tel Aviv, dopo aver preannunciato l’intenzione di unirsi all’accusa presentata dal Sudafrica e altri Paesi al Tribunale dell’Aia contro Israele per genocidio a Gaza. Come ricorda il quotidiano finanziario americano, “nei 45 anni trascorsi dal loro storico accordo di pace (firmato il 26 marzo 1979, ndr), Israele ed Egitto sono diventati partner essenziali, un rapporto stretto ma mai caloroso che è alla base della sicurezza nazionale di entrambi i paesi. L’offensiva israeliana di Rafah minaccia di annullare tutto ciò”. L’Egitto ha recentemente rifiutato di riaprire il confine con Gaza dopo la chiusura della parte palestinese del valico