Crea sito

Spettacolo in piazza Scandaliato: Raduno spontaneo di auto storiche!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Un vero e proprio spettacolo quello che i saccensi hanno potuto vedere oggi, praticamente per caso, grazie all’incontro di alcuni appassionati possessori di auto storiche.

N.B. Cliccare sulla foto per vedere tutta la galleria delle immagini.

In piazza Angelo Scandaliato si sono riunite oltre 30 automobili, tutte storiche, che hanno fatto bella mostra di sé per tutta la mattinata. Curioso, il fatto che pare che l’evento sia nato quasi spontaneamente, in mattinata, con l’avvicendarsi e l’incontrarsi di diversi proprietari in “passeggio” in questa calda e soleggiata domenica di maggio.

In “esposizione” diversi modelli: un Porsche 924 rosso fiammante, Alfa Romeo 75 Turbo e Spider Duetto, Mercedes – Benz W124, Citroen Dyane 6, Alfa Romeo Giulietta, Giulia e Giulia GT, Fiat 850 TC Abarth e 850 Spider e ancora Fiat 500, Lancia Fulvia, le cabrio inglesi MG TD e MG B, l’immancabile Volkswagen Maggiolino cabrio, Fiat X1/9 e 1100, una splendida Citroen anni ’40 e, regina incontrastata della piazza, una superba Jaguar E-Type con il suo poderoso 6 cilindri 4200cm³.

Insomma, davvero un piacere per occhi ed orecchie, per chi oggi si è ritrovato a passeggiare per la piazza principale della città. Unica nota stonata, una 500x parcheggiata tra le storiche, probabilmente da qualche “buontempone”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.