Agrigento. L’ex ministro Angelo Capodicasa colpito da emorragia cerebrale: è in gravi condizioni

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Sarebbero gravi le condizioni dell’ex ministro Angelo Capodicasa colpito da un’emorragia cerebrale

Angelo Capodicasa, ex deputato, ministro e presidente della Regione, nel primo pomeriggio di oggi è stato trovato a terra in strada ad Agrigento, privo di sensi e in una pozza di sangue. Il politico sarebbe stato colpito da un’estesa emorragia cerebrale, a causa della quale sarebbe crollato a terra provocandosi anche una ferita.

Subito soccorso, Capodicasa è stato trasportato prima al “San Giovanni di Dio” della città, dove i medici, a causa delle gravi condizioni riscontrate, hanno deciso per il suo trasferimento presso l’ospedale“Sant’Elia” di Caltanissetta.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Ribera. Ancora una volta un liceale studierà all’estero grazie ad I.L.S.O. e Intercultura Successivo Incidente sulla SS.115, un Suv finisce fuori strada: ferito 32enne di Ribera- Foto