Al Circolo di Cultura di Sciacca: “Libertà, virus contagioso: dalle praterie d’America al Mediterraneo”


Il tema universale della ricerca della libertà, che fa parte della storia dell’umanità, verrà trattato domenica prossima a Sciacca in occasione di un incontro culturale collegato alla presentazione di una raccolta di poesie ispirata alla storia degli indiani d’America.

locandina-apache

L’iniziativa si svolgerà domenica 28 Agosto alle ore 21, al Circolo di Cultura di Sciacca e si intitola “Libertà, virus contagioso: dalle praterie d’America al Mediterraneo”.

Promosso dal comitato provinciale Asi,ente di promozione sportiva e culturale. l’incontro prevede la contestuale presentazione della Raccolta di Poesie dal titolo “Lacrime di Apache” di Domenico Garaffa.

Interverranno Mariangela Croce, Dirigente scolastico; Salvatore Vella, Magistrato; Tanino Bonifacio, Critico d’arte.

Moderatore dell’incontro sarà il giornalista Giuseppe Recca.

Lettura dei versi a cura di Franco Bruno, attore, autore teatrale e regista.


Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.