Crea sito

Sequestrata piantagione di marijuana di … “padre ignoto”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nei pressi di un edificio situato in corso Finocchiaro Aprile in via Vincenzo Miceli a Palermo, la Polizia di Stato ha scoperto e sequestrato, una piantagione di marijuana di cui non si conosce il proprietario.

coltivazione-idoorI poliziotti, sono arrivati alla scoperta, seguendo gli strani movimenti di un gruppo di giovani del posto. A seguito della perlustrazione del luogo, hanno raggiunto un appartamento abbandonato al primo piano della palazzina, e qui si sono trovati davanti a 40 vasi con delle rigogliose piante di marijuana, alte ben due metri e mezzo.

L’impianto è risultato molto curato, con un impianto di illuminazione artificiale, alimentato attraverso il solito allaccio abusivo che alimentava anche un condizionatore portatile per rendere l’ambiente adatto alla piante.

Curata anche la parte tecnica “dell’azienda”, in una parete su un calendario erano stati annotati i periodi di semina, fertilizzazione, crescita, potatura e raccolta delle piante, insomma tutto per la perfetta riuscita.

Le indagini per stabilire chi sia il reale proprietario della piantagione sono ancora in corso, la polizia inoltre, ha posto sotto sequestro l’intero  l’appartamento.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •