La Sicilia rinvia di 3 giorni la riapertura delle scuole a causa aumento contagi Covid: si torna in classe giovedì 13

In Sicilia il rientro a scuola dopo le vacanze natalizie previsto per lunedì 10 gennaio è stato spostato al successivo giovedì 13 a causa dell’aumento dei contagi da Covid

 

La decisione è stata presa dalla task force regionale riunitasi, per discutere sulla ripartenza della scuola, convocata dall’assessore regionale all’Istruzione, Roberto Lagalla e dal presidente della task-force, Adelfio Elio Cardinale, con la presenza dell’assessore alla salute Ruggero Razza e del sindaco di Palermo Leoluca Orlando, nel ruolo di Presidente Anci.

Il governo regionale, alla luce dell’aggravamento della situazione epidemiologica e per effetto delle oggettive complessità applicative delle disposizioni nazionali per la riapertura delle scuole, già rappresentate ieri a Roma dal presidente Musumeci, ha ritenuto di modificare il calendario scolastico 2021-2022, riducendone di tre giorni la durata originariamente prevista, pur sempre nel rispetto del numero minimo di giornate scolastiche.

Pertanto il rientro a scuola, inizialmente previsto per lunedì 10 gennaio, avverrà in Sicilia il successivo giovedì 13 per consentire di verificare tutti gli aspetti organizzativi. Mercoledì prossimo è prevista un’altra riunione della task force per valutare il da farsi.

Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento